Cosa fare quando un motore freddo è difficile da avviare

Il motore freddo non si avvia? Ci sono poche cose scoraggianti come ottenere tutto impacchettato e sfidare il freddo, solo per scoprire che il motore della tua auto non collaborerà con te. Scopri cosa fare per riprendere il cammino e cosa puoi fare per evitare che ciò accada in futuro.

Avvio di un motore a freddo

Le auto non sono fatte per il freddo. La batteria, l'olio, i fluidi e anche la gomma sono tutti soggetti a temperature rigide e possono potenzialmente fallire a causa del gelo. Il petrolio e gli altri fluidi delle auto diventano più spessi e più fiacchi quando fa freddo, il che costringe la batteria a lavorare ancora più duramente. Anche il tuo carburante può diventare pigro al freddo. Ma non è possibile mantenere l'auto sempre al caldo o sempre per riporla in un garage. Quindi in quei giorni in cui la tua auto non vuole iniziare con il tempo gelido, ecco i passaggi extra che devi seguire.
Passaggio 1: disattivare tutto

Assicurarsi che il riscaldatore, lo sbrinatore, i tergicristalli, i fari e la radio siano tutti spenti. Tenere accesa l'elettronica quando si tenta di avviare un motore a freddo consumerà solo più energia e renderà più difficile l'avvio della vettura.
Passaggio 2: riscaldare la batteria

Le coperte delle batterie sono progettate per riscaldare le batterie in climi estremamente freddi, ma un normale pad termico farà altrettanto. Riscaldare una piastra elettrica e posizionarla direttamente sulla batteria dell'auto per pochi minuti per riscaldare la batteria.
Passaggio 3: avviare il motore

Girare la chiave e avviare il motore. Se non si avvia, riportare la chiave in posizione off, attendere alcuni minuti e riprovare.
Passaggio 4: saltare la batteria

Se il motore non si avvia ancora, utilizzare i cavi di avviamento per avviare la batteria. Avrai bisogno di un amico con una macchina funzionante, funzionante e una serie di cavi jumper. Porta la macchina dell'amico il più vicino possibile al cofano della tua auto, quindi assicurati che entrambi i veicoli siano spenti. Connetti un'estremità dei cavi alla macchina funzionante e l'altra estremità alla tua auto. Assicurati che i simboli positivi e negativi siano abbinati. (Vedrai piccoli simboli positivi e negativi sia sui cavi che sulle batterie.) Controlla che il positivo sia positivo e negativo negativo. Quando i cavi sono collegati saldamente, avviare la macchina funzionante. Ora prova a riavviare il tuo motore freddo. Quando l'auto si avvia, trascorri qualche minuto a pompare il gas e lasciare che il motore ruggisca per far passare i fluidi attraverso il motore e riavviare il tutto. Rimuovi i cavi, non lasciare che le estremità del metallo tocchino! E sii sulla buona strada.

Prevenzione

Ci saranno un sacco di fredde giornate invernali e non vorrai dedicare più tempo a lavorare sulla batteria su ognuno di essi. Evita i problemi futuri del motore a freddo prendendo alcune precauzioni extra.

Controlla il tuo manuale di auto

Assicurati di utilizzare sempre il giusto tipo di olio per motori nella tua auto. Utilizzare solo il tipo di olio raccomandato dal produttore per evitare problemi al motore a basse temperature.

Parcheggia vicino a qualcosa

Anche se non puoi parcheggiare in un garage o sotto un posto auto coperto, puoi parcheggiare vicino a un edificio, un albero o un grande arbusto. Tutto ciò che puoi parcheggiare vicino può potenzialmente bloccare parte del freddo di arrivare alla tua auto, impedendo il congelamento del motore.

Sostituisci la batteria

La batteria si indebolirà dopo circa tre anni. Anche se funziona ancora, non funziona più al suo massimo ed è molto più probabile che perda energia a basse temperature. Fai testare la batteria ogni tre anni e sostituiscila se necessario.

Guarda il video: Avviamento auto: come riconoscere i problemi - Consigli di Chiarezza.it (Gennaio 2020).

Loading...