Ripara i punti arrugginiti sulla tua auto

Ci sono diversi motivi per cui potresti essere preoccupato per i punti di ruggine sulla tua auto. Se avete intenzione di provare a venderlo, qualsiasi aspetto della ruggine superficiale ridurrà notevolmente il prezzo di rivendita. Se hai intenzione di mantenere l'auto per un lungo periodo, allora ne vuoi una che sia bella e che non cada a pezzi.

Se la ruggine superficiale si è sviluppata da un chip nella vernice o addirittura la ruggine che è iniziata a causa della superficie della vernice rotta sopra un'ammaccatura, è possibile fare alcuni passi che renderanno l'auto di nuovo bella in un attimo. Solo perché la tua auto è vecchia non significa che debba essere un secchio di ruggine.

Prepara l'area arrugginita

Il primo passo, come per qualsiasi altro lavoro di verniciatura domestico che si possa avere, è preparare adeguatamente la superficie per accettare la vernice. Nel caso di un corpo macchina, lo scopo è duplice. Non solo stai preparando il metallo ad accettare la vernice, ma lo stai riparando anche esteticamente creando una superficie perfettamente sagomata che sia liscia e priva di difetti.

Il modo migliore per iniziare a preparare la superficie è con una smerigliatrice palmare elettrica. Utilizzare una ruota abrasiva a grana 150 per iniziare a creare una superficie liscia. Ci sarà un punto di partenza preciso in cui la vernice è stata tagliata via che è necessario cercare. Si desidera utilizzare la levigatrice per livellare la superficie in modo che non si possa percepire la differenza tra la superficie verniciata e le superfici non verniciate con le dita. Usa la mola per levigare il più possibile la ruggine, ma non sentirti frustrato se non ci vuole tutto. Il prossimo passo si prenderà cura di questo. Quando finisci questo compito, prova ad andare oltre con gli occhi chiusi per vedere se riesci ancora a sentire il drop-off.

La ruota da 150 grani è ideale per preparare l'area intorno alla ruggine, ma una mola in metallo è la soluzione migliore per rimuovere la ruggine stessa. Devi stare attento con questa ruota perché può rimuovere molto materiale molto velocemente. Assicurati di non esagerare e lavora molto lentamente. Questo è un passaggio importante perché, oltre a rimuovere l'ultima ruggine, la mola in metallo appianerà eventuali segni di butteratura o buche che la ruggine ha lasciato nella lamiera.

Dopo aver rimosso tutta la ruggine che puoi con la mola in metallo, è tempo di passare alla carta abrasiva a mano. Si consiglia la grana 150. Questo verrà utilizzato per rimuovere le ultime macchie di ruggine e per perfezionare la transizione che hai creato tra il bordo dipinto e il metallo nudo. Prenditi il ​​tuo tempo e fai un ottimo lavoro qui. Questo è il passo che farà o distruggerà la qualità della tua finitura.

Se c'è un'ammaccatura o dei segni di butteratura molto profondi lasciati dalla ruggine che non riesci a rimuovere senza danneggiare la lamiera, puoi usare Bondo o un altro riempitivo per riempire gli spazi vuoti, le ammaccature, i noccioli e quasi qualunque altra cosa. Questo prodotto è disponibile presso la maggior parte dei negozi di ricambi auto e include istruzioni dettagliate per il suo utilizzo. La chiave del successo qui, come con i primi passi, è assicurarsi che le passate di levigatura finali siano perfette.

Prime e Paint

Una volta che sei completamente soddisfatto della preparazione della superficie, inizia a tappare l'area. Consiglierei di usare il nastro blu del pittore che è disponibile nella maggior parte dei negozi per la casa, poiché non lascia un residuo appiccicoso quando viene rimosso. Iniziare con un primer autoadesivo di alta qualità. La chiave è applicare mani molto sottili invece di provare a usarne una molto spessa perché la vernice aumenta la sua forza applicando i livelli. Applicare tre mani di primer sottili, aspettando circa 10 minuti tra ognuna. Dopo aver applicato la terza mano, lasciarla riposare per una notte in modo che il primer possa polimerizzare completamente.

Dopo che il primer ha avuto la possibilità di asciugare completamente, prendi un pezzo di carta da 150 grani e con una mano molto leggera leviga l'area. Non stai cercando di rimuovere alcuna vernice, ma stai semplicemente assicurando che la superficie sia liscia. Assicurati di eliminare la polvere che si è accumulata nei tuoi cappotti mentre si asciugavano.

La vernice, proprio come il primer, deve essere applicata in mani molto sottili. Di solito dovresti usare tre mani, ma potresti scoprire che quattro o più ti danno una finitura più profonda. Se sei in grado di abbinare esattamente il colore, potresti volerne usare di più in modo che l'area riparata si amalgami perfettamente. Se non si è in grado di ottenere una corrispondenza del colore al 100%, alcune mani dovrebbero essere sufficienti, in quanto non si desidera che l'area salti visivamente. Lascia che la vernice si asciughi anche tra le mani: consiglierei almeno due ore tra una mano e l'altra. L'etichetta sul prodotto potrebbe anche darti una buona raccomandazione per il tempo di asciugatura.

Dopo che l'ultima mano di vernice ha avuto la possibilità di curare durante la notte, dare all'auto intera un buon lavaggio e cera per aiutare a fondere l'area riparata nel resto della finitura. Ora è il momento di fare un passo indietro e ammirare il tuo lavoro pratico. Hai riparato il tuo danno da ruggine e, finché hai già posseduto una smerigliatrice, non hai speso più di $ 25.

Guarda il video: KIT RIPARA AMMACCATURE FAI DA TE PER BOTTE BOZZE AUTO SPORTELLI (Gennaio 2020).

Loading...