Come cambiare l'olio della tua auto

Imparare a cambiare l'olio della tua auto non è solo un modo per risparmiare denaro, ma è un ottimo modo per notare altri problemi con la tua auto prima che diventino necessarie e costose riparazioni. Certo, ha anche altri vantaggi, come essere un grande richiamo di fiducia. Se hai le competenze necessarie per gattonare sotto una macchina e usare una chiave inglese, puoi cambiare l'olio nella tua auto.

Prima di iniziare

Il tuo manuale di servizio contiene alcune informazioni preziose per te prima di iniziare, compreso il grado di olio consigliato e il numero di litri da aggiungere. Questa è una cosa necessaria da sapere in modo da non riempire eccessivamente o riempire di olio motore la tua auto. Avrai anche bisogno di sapere che tipo di filtro olio usare, che può o non può essere elencato nel manuale della tua auto. Tuttavia, puoi trovare tutte queste informazioni nel negozio di ricambi auto da cui riceverai i filtri dell'olio e dell'olio, quindi assicurati di conoscere marca, modello, anno e dimensioni del motore dell'auto quando fai acquisti. Questo è anche un buon momento per chiedere agli addetti alle vendite presso il negozio quale chiave per la misura di cui avrai bisogno per rimuovere il tappo di scarico del tuo veicolo.

Quindi, raccogli quello che ti servirà per cambiare il tuo olio: una padella per il vecchio olio da drenare, cavalletti o rampe per auto, il nuovo filtro dell'olio, abbastanza olio per riempire il serbatoio dell'olio (può essere ovunque da 4 a 8) quarti a seconda del veicolo), un contenitore per l'olio usato, una chiave a tubo o chiavi a tubo per rimuovere il tappo di scarico (la dimensione sarà diversa per veicolo), una chiave per filtri e occhiali di sicurezza. Un telo o un foglio di plastica può anche essere utile per la posa sul terreno dove si effettuerà il cambio dell'olio, ma non è necessario.

Step 1 - Preparazione

Prima di iniziare, riscalda il motore dell'auto. Lasciare scorrere da cinque a 10 minuti in modo che l'olio scorra più facilmente quando si estrae il tappo di scarico.

Aprire il cofano e individuare e rimuovere l'astina di livello dell'olio motore, che aiuta l'olio a fluire mentre lo si scarica. Ora, puoi sollevare la macchina o utilizzare le rampe dell'auto. Se stai usando un jack, posiziona il jack in posizione per tenerlo premuto e abbassare la macchina. Usa sempre i cavalletti quando cambi il tuo olio - non striscia mai sotto la macchina se hai solo un martinetto. Prima di salire sotto la macchina, prendi gli attrezzi menzionati in precedenza per averli pronti al tuo fianco e indossa gli occhiali protettivi.

Step 2 - Drenaggio dell'olio

Posizionare la vaschetta di drenaggio sotto il tappo di scarico e allentare la spina usando la chiave inglese. Rimuovere la spina a mano e far scorrere l'olio nella padella. L'olio scorrerà rapidamente e impiegherà diversi minuti affinché si scarichi completamente. Questo è un buon momento per ispezionare il tappo di scarico per qualsiasi usura. Se le filettature e le guarnizioni sono consumate, è meglio acquistare una nuova guarnizione. Una volta scaricato tutto l'olio dal motore, è possibile reinserire il tappo di scarico. Basta usare la chiave per riavvitarla e assicurarsi che sia serrata.

Passaggio 3: sostituzione del filtro

Svitare manualmente il vecchio filtro dell'olio o utilizzare la chiave per filtri. Controllare il vecchio filtro dell'olio con il nuovo filtro dell'olio per assicurarsi di avere la sostituzione corretta e anche per assicurarsi che la guarnizione si sia staccata dal filtro e non sia ancora attaccata al motore. Spalma un po 'di olio pulito sulla guarnizione del nuovo filtro e installa il nuovo filtro avvitandolo in posizione. Non utilizzare la chiave per filtri per installarlo e non serrarlo eccessivamente. La regola generale è normalmente quella di stringere a mano tre quarti per un giro completo. Tuttavia, la scatola del filtro e il manuale di assistenza potrebbero anche avere indicazioni da seguire.

Togliere le gocce di olio da sotto la macchina e hai finito con qualsiasi lavoro sotto il motore.

Passaggio 4: aggiunta di olio

La parte difficile ora è terminata ed è ora di aggiungere il tuo olio. Per fare ciò, rimuovere il tappo dal serbatoio dell'olio che si trova sulla parte superiore del motore. Utilizzare un imbuto per aggiungere l'olio in modo da non bruciare molto dall'olio che si riversa sul motore. Aggiungi solo il numero di quarti in base al manuale del tuo veicolo. Una volta riempito l'olio, sostituire il tappo dell'olio e avviare il motore. Lasciarlo inattivo per almeno 30 secondi e controllare eventuali perdite d'olio. Guardare in particolare vicino al tappo di scarico dell'olio e al filtro dell'olio. Se una perdita è visibile, spegni immediatamente l'auto. Effettuare eventuali riparazioni prima di riavviare il motore.

Passaggio 5: controllo a livello finale

Se non ci sono perdite, ora è possibile abbassare il veicolo e reinstallare l'astina di livello dell'olio. Controllare il livello dell'olio e aggiungerne altri se necessario, ma non riempire eccessivamente. Tieni presente che un eccessivo riempimento può essere altrettanto grave di non riempirlo abbastanza, e talvolta anche peggio.

Anche se cambiare l'olio nella tua auto è abbastanza facile e di routine, è uno dei compiti di manutenzione più importanti e una grande abilità di DIY da imparare. Per quanto riguarda la frequenza con cui utilizzare la tua nuova abilità di fai-da-te, la maggior parte dei costruttori e dei meccanici automobilistici suggeriscono di fare ogni 3.000 miglia o tre mesi per i veicoli più vecchi. Per i veicoli più recenti, spesso è necessario solo ogni 5.000 a 10.000 miglia. Per essere sicuro e mantenere l'auto in buone condizioni, controllare il manuale del proprietario per le specifiche esatte.

Guarda il video: Come si controlla l'olio motore di un'auto (Gennaio 2020).

Loading...