Come ruotare gli pneumatici sulla tua auto

Ruota le gomme: chi vorrebbe mai farlo? Chiunque desideri ottenere la vita più lunga dalle proprie gomme e mantenere il proprio veicolo performante, ecco chi. Anche se può sembrare una faccenda terribile da fare, non è poi così male e dato che ti farà risparmiare usura sul tuo veicolo e denaro per la sostituzione delle gomme, l'ora che trascorrerà farà sì che sia un utile compito di bricolage imparare . E se non stai guidando per molte miglia, devi solo ruotare le gomme della tua auto due volte all'anno, al massimo.

Preparazione per la rotazione dei pneumatici

Per prepararti, avrai bisogno di un piano di rotazione degli pneumatici e dei tuoi strumenti. Fortunatamente, la maggior parte degli strumenti che avrai già. L'unica cosa che potresti dover investire saranno i quattro jack stand. Oltre a questo, dovresti già avere un martinetto, una chiave inglese, un cacciavite a testa piatta e cunei o blocchi di legno. La tua auto deve essere completamente decentrata per questo progetto. Se non si dispone di supporti per jack, in alternativa è possibile utilizzare blocchi di legno di grandi dimensioni, ma non utilizzare blocchi di cenere; questi possono interrompere il processo e causare lesioni a te stesso e alla tua auto.

Prima di passare alla rimozione delle gomme e a scambiarle, è necessario un piano per determinare quale pneumatico sta andando dove. Innanzitutto, controlla le dimensioni del pneumatico. Se i pneumatici sono di dimensioni diverse dalla parte anteriore a quella posteriore, è necessario ruotare solo questi da un lato all'altro e non da uno indietro all'altro o viceversa.

La prossima cosa da cercare è il modello. Ci sono pneumatici direzionali e non direzionali. I pneumatici direzionali hanno un battistrada che va in un senso e di solito ha solchi che incanalano l'acqua e la sabbia verso l'esterno. I pneumatici non direzionali, tuttavia, sembrano tutti uguali. Perché questo importa? I pneumatici direzionali non possono essere cambiati su lati diversi. Ad esempio, se un pneumatico direzionale è sul lato del guidatore, non può essere spostato sul lato del passeggero. Deve stare dalla parte in cui è acceso, se deve incanalare l'acqua e grattare correttamente lontano dal pneumatico. Tuttavia, i pneumatici non direzionali possono essere utilizzati su entrambi i lati della vettura.

Piano direttivo

Una volta identificato il tipo di modello delle gomme, è possibile pianificare la rotazione. Per i pneumatici direzionali, sarai in grado di spostarli solo dalla parte anteriore a quella posteriore, tenendoli sempre dalla parte in cui si trovano attualmente. Ciò semplifica la pianificazione poiché ti basta scambiarli avanti e indietro tra la parte anteriore e quella posteriore ogni volta che esegui la rotazione dei pneumatici.

Piano non direttivo

Per i pneumatici non direzionali, il normale schema di rotazione deve iniziare con la gomma del guidatore e spostarla sul lato passeggero posteriore. La parte anteriore del passeggero sarà sostituita dalla gomma posteriore del guidatore. Dopo due rotazioni, questi pneumatici avranno una rotazione completa.

Suggerimento: segna le gomme con un pezzo di gesso per aiutarti a ricordare quale si sta andando dove.

Tempo di ruotare le gomme

Per ruotare i pneumatici, parcheggiare l'auto su una superficie piana e impostare il freno di stazionamento. Per una trasmissione manuale, metti la macchina in prima marcia. Blocca le ruote con un blocco di legno o cunei. Quindi, aggirare il veicolo e rimuovere ciascun coprimozzo con un cacciavite a testa piatta. Ora usa la chiave inglese e allenta i dadi. Non rimuoverli ancora - basta allentarli in modo che sia più facile rimuoverli quando l'auto è in aria.

Solleva la tua auto

Usa il jack per sollevare ogni angolo dell'auto e far scorrere un cavalletto sotto ogni lato. Usa il manuale della tua auto per assicurarti il ​​miglior posizionamento dei cavalletti, ma di solito è una parte piatta del telaio. Se hai solo due cavalletti, questo progetto può ancora essere fatto, ma dovrai solo alzare e abbassare l'auto più spesso e ci vorrà un po 'di più.

Swap di pneumatici

Una volta che l'auto è sollevata e su cavalletti, puoi rimuovere tutti i dadi che hai allentato. Tenete tutti i dadi ad aletta vicino all'asse da cui sono stati rimossi, non con la gomma. Puoi usare il coprimozzo o una piccola ciotola per tenerli.

Quindi, arrotolare il pneumatico su qualsiasi asse previsto per loro e posizionare le gomme sui prigionieri. Se hai solo due cavalletti e lo fai a passi, dovresti iniziare con la rimozione delle gomme posteriori e poi abbassare la vettura e passare alle gomme anteriori.

Stringere a mano i dadi dell'aletta e abbassare l'auto con il jack, rimuovendo ciascun cavalletto mentre si procede. Le gomme saranno in grado di oscillare avanti e indietro; questo va bene, come li stringerai in seguito.

Finisci

Una volta che l'auto è tornata a terra, è ora di riavere i coprimozzi e stringere i dadi. Per stringerli utilizzerai il metodo del motivo a stella. Questo è semplicemente il processo di scelta di un capotasto per iniziare, stringendolo, quindi passando direttamente da esso e stringendo quello successivo. Quindi, torni a quello con cui hai iniziato e inizia a stringere quello accanto, poi di fronte a quello e così via. La maggior parte dei veicoli usa questo modello e ha quattro o cinque dadi. Stringerli per un giro completo e un quarto. Controlla che ogni pneumatico abbia una pressione adeguata e il gioco è fatto.

Ruotando i tuoi pneumatici regolarmente, ti assicurerai non solo di risparmiare usura sui pneumatici, ma di usurarli sul tuo veicolo. Questa nuova abilità fai-da-te ti consentirà di dedicare molto più tempo a quattro delle cose più costose sulla tua auto: le tue gomme.

Guarda il video: Come invertire i pneumatici (Gennaio 2020).

Loading...