Una semplice guida per pulire la tua auto in modo corretto

Il modo più semplice per pulire l'auto è visitare l'autolavaggio, pagare il biglietto, lavarlo e poi partire. Naturalmente, se anche questo fosse il modo migliore, questa sarebbe davvero una guida molto corta. Lavare la tua auto in un autolavaggio automatizzato dovrebbe essere fatto solo come ultima risorsa, dato che è uno sportello unico per danneggiare la delicata vernice della tua auto.

Immagina che la vernice della tua macchina sia la pelle del tuo viso. Quindi immagina come sarebbe il tuo viso se, ogni volta che lo lavavi, usassi il sapone più economico, lo applicassi con un pennello per la pulizia delle bottiglie dalla cucina, sciacquato con acqua fredda e lo asciugassi usando l'asciugacapelli. Le probabilità sono raramente apparire al meglio!

Per mantenere l'auto al meglio, il modo più preferibile per pulirlo è a mano. Lungi dall'essere noioso o duro lavoro, lavare la tua auto in questo modo può essere davvero molto terapeutico, i movimenti ripetuti quasi agiscono come una meditazione e, se fatti correttamente, i risultati possono essere molto soddisfacenti.

Lavaggio

Per prima cosa hai bisogno di secchi, non solo uno, ma due. Allora hai bisogno di un buon prodotto per l'autolavaggio come Meguiars, AutoGlym o Poorboys. In nessuna circostanza si dovrebbe usare un detersivo liquido poiché contiene ingredienti che attaccano il lucido smalto della vernice e lo renderanno noioso nel tempo. Il tuo primo secchio deve essere riempito con acqua calda o fredda (non fa differenza se non per le mani) e la quantità raccomandata di prodotto per la pulizia.

Il secondo secchio deve essere riempito con acqua semplice e sarà usato per sciacquare l'applicatore, assicurandosi di non contaminare la miscela di lavaggio con lo sporco. Tradizionalmente, l'umile spugna gialla sarebbe immerso nel secchio di lavaggio, ma per i migliori risultati, dovrebbe essere usato un guanto di lavaggio. La ragione di ciò è che una spugna ha una superficie piatta che può raccogliere granelli di sporco o particelle di granulosità che, se strofinate sulla carrozzeria della tua auto, causano minuscoli graffi e "segni rotatori" che rovinano l'aspetto della tua vernice.

Un guanto di lavaggio evita questo intrappolando qualsiasi cosa dannosa nel suo mucchio di fibre e poi rimosso quando lo risciacqua nel secondo secchio. Ora sei armato con i tuoi due secchi e un guanto da lavare, è ora di metterli da parte e rivolgere la tua attenzione alla preparazione dell'auto per il lavaggio.

Risciacquare l'auto con un tubo o secchi d'acqua. Se si utilizza un tubo flessibile, il flusso dovrebbe essere come la pioggia sulla macchina, piuttosto che un forte getto d'acqua, in quanto ciò può far esplodere lo sporco nella vernice. Utilizzando un guanto separato o una spugna morbida, pulire le ruote con un detergente per cerchi in lega o una parte della miscela di lavaggio e assicurarsi che sia stato rimosso lo sporco allentato sotto i passaruota.

Con la macchina bagnata, iniziare in cima e lavorare con il guanto, ricordando di risciacquare regolarmente il secondo secchio. I colpi da lato a lato sono perfetti per la fase di lavaggio e la pressione deve essere utilizzata solo su punti difficili che si possono incontrare. Quando hai pulito tutta la macchina, svuota i secchi e prendi il tubo per risciacquare la macchina.

essiccazione

Dopo aver sciacquato a fondo l'acqua saponata dalla macchina, è il momento di asciugare la vernice. Molte persone ignorano questo passaggio, preferendo lasciare che l'auto si asciughi da sola. Questo è inutile in quanto l'acqua si asciugherà a chiazze, rendendo l'auto così brutta come prima! Ancora una volta, la tradizione richiede l'uso di una pelle di camoscio e mentre svolgono un lavoro rispettabile, oggi c'è un articolo migliore. L'asciugamano in microfibra è molto più assorbente di un camoscio, rendendo l'asciugatura rapida e indolore. Se riesci a trovare un guanto in microfibra, l'asciugatura richiede solo pochi istanti, con un ottimo finale. Un asciugamano in microfibra diverso dovrebbe essere usato per le ruote

Alcune persone usano una lama, simile a quelle usate dai lavavetri, per pulire l'acqua dalla loro auto. Anche se fanno un ottimo lavoro, hanno un pericolo simile alla spugna in quanto se un pezzo di grit viene catturato tra la carrozzeria e la lama, potresti ritrovarti con un grosso graffio mentre trascini la lama sopra la macchina. Dovrebbero andare bene per le finestre però.

Opzioni

Ora arriviamo alla parte facoltativa, un lucido. La lucidatura della tua auto non deve essere eseguita ogni volta che la pulisci, infatti dovrebbe essere eseguita solo quattro o cinque volte all'anno. Puoi sempre dire quando una macchina ha bisogno di lucidatura, poiché l'acqua smette di "imperlare" sulla vernice quando piove o quando la lavi. A seconda dell'età della tua auto, c'è un passaggio che deve essere inserito tra l'asciugatura e la lucidatura, e cioè l'argilla.

Dettaglio argilla

Una volta che la riserva di dettagliatori professionisti solo, questo grande prodotto può ora essere trovato nella maggior parte dei negozi di assistenza auto. Nella scatola si ottiene una bomboletta spray di lubrificante e una piccola barra di argilla (in realtà un mix di prodotti artificiali piuttosto che argilla reale). Rompere un terzo della barra di argilla e spruzzare il lubrificante sulla carrozzeria in una piccola patch. Quindi, usando poca pressione, spostare la barra di argilla avanti e indietro sulla vernice bagnata. Mentre lo fai ti sentirai attaccato e poi rilasciato. Questa è l'argilla che fa il suo lavoro.

In realtà ciò che sta facendo è rimuovere tutti quei contaminanti (linfa degli alberi, sporcizia della strada, escrementi di uccelli, ecc.) Che il lavaggio regolare non farà. Fare l'intera macchina è relativamente dispendioso in termini di tempo, ma quello che ti rimane è una macchina con vernice liscia e lucida come il vetro. Se hai tempo e la tua macchina non è nuova, allora questo è un trattamento molto utile. Una volta che l'argilla è finita, devi lucidare la tua auto poiché l'argilla avrà rimosso qualsiasi vecchio lucido rimasto.

lucidatura

Applicare il lucido con un tampone applicatore che può venire con il prodotto stesso, o può essere acquistato separatamente. Ancora una volta, si raccomandano le stesse marche dell'autolavaggio. Lavorando su una piccola sezione di vernice contemporaneamente, il metodo migliore consiste nell'utilizzare movimenti circolari regolari seguiti da avanti e indietro per garantire una buona copertura.Quindi rimuovere lo smalto con un asciugamano in microfibra, un guanto di rimozione lucido o un batuffolo di cotone per la cura dell'auto. Una buona lucidatura è facile da applicare, si asciuga abbastanza rapidamente e non richiede troppo sforzo per essere rimosso.

Finiture

Con la tua auto lavata, argillosa e levigata, è probabile che sembri totalmente diversa! Ma, per farlo risaltare, ci sono alcune ultime cose da fare. Innanzitutto, la ruota richiede un buon buff up e un prodotto per l'annerimento delle gomme può essere utilizzato, quindi un buon vetro levigato farà brillare anche le finestre.

Con tutto questo, puoi stare indietro e ammirare la tua macchina pulita. Sarai al sicuro sapendo che invece di distruggere la vernice in un autolavaggio, hai prolungato la sua vita prendendola per mano.

Guarda il video: [How-To] Come Pulire un display - NO PRODOTTI CHIMICI (Gennaio 2020).

Loading...