Suggerimenti per la sostituzione della valvola di drenaggio del riscaldatore dell'acqua

UN valvola di scarico del riscaldatore dell'acqua è progettato per aiutare a scaricare i sedimenti che possono accumularsi sul fondo del tuo scaldabagno. Durante il processo di svuotamento, si può notare che la valvola di scarico perde o non consente all'acqua di scorrere correttamente. Questi sono spesso segni che la valvola di scarico del riscaldatore dell'acqua deve essere sostituita. Ecco alcuni suggerimenti su come completare questo progetto in modo sicuro.

Scolare l'acqua calda

Per ridurre il rischio di ustioni e scottature, è possibile scaricare l'acqua calda nel riscaldatore prima di sostituire la valvola di scarico. Puoi provare a connettere un tubo alla valvola di scarico e consentire all'acqua di fluire in un luogo sicuro. Se la valvola di scarico non funziona affatto, potrebbe essere necessario attivare un rubinetto di grande capacità, come il rubinetto della vasca, e lasciare scorrere l'acqua calda finché non diventa calda o fredda.

Disattiva la pressione dell'acqua

Prima di sostituire la valvola di scarico, assicurarsi che la pressione dell'acqua sia disattivata. Questo di solito può essere fatto chiudendo la valvola di intercettazione della linea fredda e accendendo un rubinetto dell'acqua calda. Spegnere il rubinetto una volta che l'acqua rimanente ha terminato lo scarico. È inoltre necessario disattivare l'alimentazione dei riscaldatori elettrici o cambiare la stufa a gas sull'impostazione pilota.

Voir la vidéo: Comment changer un groupe de sécurité (Gennaio 2020).

Loading...