Risoluzione dei problemi di un sensore di velocità del veicolo

Quando si risolve il problema con il sensore di velocità del veicolo, ci sono diverse cose che è necessario osservare. Questo potrebbe finire per influenzare la trasmissione, il tachimetro, l'ABS, il servosterzo e il cruise control. Un sensore di velocità del veicolo funziona molto come un sensore di velocità della ruota.

Non appena inizi a notare problemi con le aree menzionate sopra del tuo veicolo, devi iniziare immediatamente la risoluzione dei problemi, in modo da poter risolvere il problema prima che peggiori. Lasciarlo andare non diagnosticato e non risolto finirà per costare molto di più a lungo termine. Testare il sensore di velocità è abbastanza semplice e può essere fatto senza un dispositivo professionale o costoso.

Test di riluttanza

Se hai a che fare con un sensore che è un tipo a riluttanza variabile, allora ci sarà un magnete permanente avvolto in filo metallico. Ha un campo magnetico che in parte collassa, grazie ad un anello dentato. Quando il campo magnetico collassa, ci sarà una tensione indotta nel filo avvolto attorno a detto magnete.

Puoi testarlo con un ohmmetro. Se c'è una lettura infinita, allora questo è un segno che non c'è elettricità che passa attraverso. Se si utilizza un ohmmetro analogico, lo mostrerà rimanendo sullo stesso lato di quando non ci sono sonde che toccano. Se si utilizza un ohmmetro digitale, non verrà visualizzato alcun valore.

Testare il sensore difettoso

Ci sono due test che puoi fare per identificare un sensore che è cattivo. Utilizzare un misuratore OHM per verificare l'integrità del circuito del sensore. Questo è per verificare la presenza di un avvolgimento aperto. Il tuo sensore dovrebbe essere in grado di leggere qualche tipo di resistenza. L'altro test è con uno strumento di scansione. Installa lo strumento di scansione e impostalo per un flusso di dati.

Il veicolo dovrà essere guidato, mentre si monitora il segnale del sensore. Prendi nota del codice che appare sullo strumento di scansione e cerca cosa significa questo codice.

Prova MAG Resistivo

Se ti capita di avere un veicolo modello successivo, la tua auto probabilmente utilizzerà il protocollo di rete dell'area controller. Questo particolare sensore fornisce un segnale digitale che si troverà sul computer di bordo effettivo nel veicolo. Provalo con l'aiuto di un sensore magneto resistivo.

Con questo sensore, un campo elettromagnetico è alimentato dal computer. Il circuito a ponte resistivo incorporato elabora il segnale che gli viene dato, sotto forma di un'onda quadra digitale. Il segnale digitale viene quindi inviato al tuo computer. Ecco come viene calcolata la velocità. Il tuo strumento di scansione sarà il modo più semplice per testarlo.

Test manuale

Se si desidera testarlo manualmente, è necessario scollegare il sensore. Lasciare la chiave accesa, con il motore ancora spento. Prova per qualsiasi potenza, così come terra dal computer. Collegare il sensore e avviare il veicolo. Testare il cavo di ritorno del segnale per un segnale di laboratorio. Assicurarsi che le ruote motrici siano sospese, allo stesso tempo che la trasmissione sia innestata.

La precisione del sensore di velocità del veicolo è vitale. Questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi ti aiuteranno a ritrovare quella precisione.

Guarda il video: IT - Tutorial: risoluzione malfunzionamento debimetro (Gennaio 2020).

Loading...